SOLO PER GIUGNO SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI A 59 € --- UNA SOPPRESSATA OMAGGIO PER OGNI ORDINE

Lasagne alla Calabrese

Le lasagne alla calabrese sono un variante alla classica lasagna alla bolognese della cucina italiana, un piatto ancora più gustoso con l’aggiunta del nostro Salamino Calabrese.

 

                                                                       

PER IL SUGO 


700 gr di carne macinata di manzo

300 gr di carne macinata di maiale

800 gr di polpa di pomodoro 

1 cipolla piccola

2 foglie di alloro


PER LE LASAGNE


300 gr di pasta all'uovo (sfoglie per lasagne)

80 gr di parmigiano reggiano grattugiato

sale qb

pepe qb

200 g mozzarella

200 g salamino calabrese marvella

 

Come fare le lasagne alla calabrese 

Fate stufare il soffritto di cipolla tritato finemente in una casseruola con poco olio. Unite la carne macinata e fatela rosolare velocemente per bene a fuoco medio-alto. Salate e pepate. Quando la carne risulta asciutta, sfumatela con il vino rosso corposo e fatelo evaporare a fuoco vivo.

Aggiungete la polpa di pomodoro frullata, un paio di foglie di alloro e mescolate. Proseguite la cottura a fuoco basso coprendo con il coperchio per almeno 1 ora mescolando ogni tanto. Assaggiate il sugo e regolate eventualmente di sapore con sale e pepe. Se avete più tempo a disposizione fate cuocere il sugo per più tempo, aggiungendo eventualmente dell’acqua se si dovesse seccare troppo.

 

Fate cuocere i fogli di pasta all’uovo in abbondante acqua bollente salata. Sbollentateli uno alla volta per circa 30 secondi e scolateli su un panno da cucina pulito distanziati.

Imburrate una pirofila da 20 x 30 centimetri e foderatela con le sfoglie di pasta all’uovo, versateci un leggero strato di ragù, uno di besciamella e una spolverata di parmigiano grattugiato, La mozzarella ed il Salamino Calabrese Marvella.

Coprite con le sfoglie di pasta e proseguite con altri strati fino ad esaurimento degli ingredienti. In base a questi quantità dovreste ottenere 5 strati.

Infornate la lasagna a 180° per circa 30 minuti, finché la superficie non risulterà croccante e dorata.